INCENTIVI SMALTIMENTO ETERNIT

Incentivi per lo smaltimento dell’amianto: le vigenti agevolazioni per la rimozione dell’Eternit previste dallo Stato italiano.

L’amianto è un agente cancerogeno altamente pericoloso: le fibre aerodisperse sono molto resistenti se inalate e possono provocare asbestosi, cancro ai polmoni o cancro della pleura. Per tale ragione lo Stato italiano, sin dai primi anni ‘90, si è posto l’obiettivo di eliminare completamente le coperture contenenti questo pericoloso materiale, prevedendo una serie di incentivi per togliere l’Eternit non solo per le imprese ma anche per i privati.

Nel dettaglio, per la rimozione dell’amianto gli incentivi previsti per il 2021 sono i seguenti:

  • Bando Isi Inail 2021 (per le imprese);
  • Ecobonus 2021 (per le aziende e i privati).
In particolare, il bando Isi Inail 2021 consente alle aziende di ottenere un contributo a fondo perduto del 65% fino a 130.000 euro per investimenti aziendali quali presse, centri di lavoro, robot, muletti, che contribuiscano a migliorare la salute e sicurezza dei lavoratori.

ll budget messo a disposizione dall’Inail è di 200 milioni di euro con ripartizione regionale e per assi della cifra. Una apposita linea è destinata agli interventi di bonifica dell’amianto.

Tra le novità del 2021 spicca, poi, una specifica linea destinata a interventi di miglioramento della salute e sicurezza nell’ambito dei settori pesca e fabbricazione di mobili (identificati con appositi codici ATECO). I destinatari di tali incentivi per lo smaltimento dell’amianto sono tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura, nonché gli Enti del terzo settore (per alcuni interventi specifici). È prevista una specifica linea di finanziamento per i settori pesca e fabbricazione di mobili. È, invece, escluso il settore agricoltura per il quale è stato previsto uno specifico bando.

È, inoltre, escluso chi ha già ricevuto l’incentivo ISI Inail negli anni 2016, 2017, 2018 (a esclusione del caso in cui abbia partecipato per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale).

Per beneficiare di tali incentivi per il rifacimento del tetto in Eternit è richiesta l’assenza di condanne per omicidio colposo o lesioni personali colpose legate alla violazione delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro o relative all’igiene del lavoro o che abbia determinato una malattia professionale, salvo che sia intervenuta la riabilitazione.

Incentivi smaltimento eternit per privati (e aziende):

l’Ecobonus 2021 nel dettaglio.

Anche per il 2021 è stato confermato il cosiddetto Ecobonus 110%, con cui lo Stato italiano consente di usufruire di detrazioni fiscali fino al 110% per tutti gli interventi di riqualificazione energetica. Ciò significa che chi ora ha un tetto in Eternit e lo sostituisce con un tetto a pannelli fotovoltaici può richiedere l’Ecobonus 110%.
Tale “bonus amianto fotovoltaico”, come possiamo definirlo, e che resta in vigore fino al 31 dicembre 2021, consiste in una detrazione con aliquota al 65% che spetta per i seguenti interventi, a patto che portino a un risparmio di energia primaria pari almeno al 20%:

  • Riqualificazione energetica globale dell’edificio;
  • Acquisto di caldaie a condensazione di classe A dotate di sistemi di termoregolazione evoluti appartenenti alle classi V, VI o VIII della comunicazione della Commissione 2014/C 207/02;
  • Acquisto e posa in opera di generatori d’aria calda a condensazione;
  • Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con pompe di calore ad alta efficienza e con impianti geotermici a bassa entalpia e contestuale messa a punto del sistema di distribuzione realizzato;
  • Sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria;
  • Coibentazione dell’involucro opaco;
  • Installazione di collettori solari per produzione di acqua calda;
  • Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di apparecchi ibridi, costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione;
  • Installazione di sistemi di building automation;
  • Acquisto e posa in opera di micro-cogeneratori in sostituzione di impianti esistenti.
L’aliquota è invece pari al 50% in caso di:
  • Acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi;
  • Acquisto e posa in opera di schermature solari;
  • Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione almeno in classe A, o con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili.

Per i condomini, infine, gli incentivi per il fotovoltaico e lo smaltimento dell’Eternit consistono, invece, in una detrazione pari al 70% se gli interventi interessano l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda e al 75% se gli interventi sono diretti a migliorare la prestazione energetica invernale ed estiva e purché conseguano almeno la qualità media indicata nelle Linee guida nazionali per la certificazione energetica.

I NOSTRI SERVIZI

Event Image

Rimozione e smaltimento amianto compatto

Rimozione e smaltimento amianto compatto In Italia, l’amianto è...
SCOPRI di più
Event Image

Rimozione e smaltimenti amianto friabile

Rimozione e smaltimenti amianto friabile L’amianto è un insieme...
SCOPRI di più
Event Image

Tipologie di amianto

Tipologie di amianto In passato l’amianto veniva largamente impiegato...
SCOPRI di più
Event Image

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici Installazione impianto fotovoltaico: tutti i vantaggi di...
SCOPRI di più
Event Image

Linee vita e sistemi anticaduta

Linee vita e sistemi anticaduta Linea vita tetto: Professional...
SCOPRI di più
Event Image

Lattoneria

Lattoneria Lattoniere a Brescia (e non solo): Professional Coperture...
SCOPRI di più
Event Image

Rimozione e smaltimento amianto

Rimozione e smaltimento amianto Smaltimento dell’amianto: una breve e...
SCOPRI di più
Event Image

Impermeabilizzazione e coibentazione

Impermeabilizzazione e coibentazione Coibentazione del tetto: essenziale per migliorare...
SCOPRI di più
Event Image

Copertura e rifacimenti tetti

Copertura e rifacimenti tetti Azienda specializzata in coperture e...
SCOPRI di più

ARTICOLI CORRELATI

Icon

L’importanza della manutenzione del tetto e delle grondaie 

La manutenzione del tetto è molto importante perché serve a garantire la resistenza delle componenti che costituiscono l'intero...

Leggi
Icon

Impermeabilizzazione delle coperture industriali 

Le perdite dai tetti dei capannoni industriali possono costituire un grave danno per qualsiasi tipo di azienda. Non...

Leggi